Dipartimento delle Finanze

Abbonamento a feed Dipartimento delle Finanze Dipartimento delle Finanze
Rss
Aggiornato: 1 ora 34 min fa

Entrate tributarie e contributive aprile 2021

3 ore 53 min fa
RedazioneDF RedazioneDF Le entrate tributarie e contributive nei primi quattro mesi dell'anno evidenziano una crescita del 4,4 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente. Entrate tributarie e contributive aprile 2021 Entrate tributarie e contributive aprile 2021

Relazione annuale sul Contenzioso Tributario - anno 2020

6 ore 54 min fa
Comunicato stampa Appendici statistiche Per effetto delle misure emergenziali Covid-19, il 2020 registra un lieve aumento delle liti tributarie pendenti pari al 2,8%, una diminuzione del 20% dei ricorsi presentati e del 38% delle decisioni. Relazione annuale sul Contenzioso Tributario - anno 2020 Relazione monitoraggio contenzioso 2020 RedazioneDF RedazioneDF

Risoluzione n. 5/DF dell’11 giugno 2021

Ven, 11/06/2021 - 19:30
RedazioneDF RedazioneDF La Risoluzione fornisce chiarimenti in merito all’applicazione dell’IMU e della TARI agli immobili posseduti in Italia a titolo di proprietà o usufrutto da soggetti non residenti nel territorio dello Stato che siano titolari di pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l'Italia, residenti in uno Stato di assicurazione diverso dall'Italia. Risoluzione n. 5/DF dell’11 giugno 2021 Risoluzione n. 5/DF

Consultazione pubblica concernente lo schema di decreto da adottare ai sensi dell’articolo 38, comma 5, del D.P.R. 29 settembre 1973, n.600

Gio, 10/06/2021 - 08:42
RedazioneDF RedazioneDF Si sottopone alla consultazione pubblica lo schema di decreto diretto ad individuare il contenuto induttivo degli elementi indicativi di capacità contributiva, finalizzato alla determinazione sintetica dei redditi delle persone fisiche relativi agli anni d’imposta a decorrere dal 2016 (c.d. redditometro). La consultazione, che avrà termine il 15 luglio 2021, è riservata alle associazioni maggiormamente rappresentative dei consumatori individuate in base all'elenco di cui all'art. 137 del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (codice di consumo) contenuto nel decreto del Ministro dello sviluppo economico del 30 dicembre 2020. Consultazione pubblica concernente lo schema di decreto da adottare ai sensi dell’articolo 38, comma 5, del D.P.R. 29 settembre 1973, n.600

Dichiarazione IMU per l’anno di imposta 2020 – Scadenza 30 giugno 2021 –Versamento della prima rata IMU - FAQ

Mar, 08/06/2021 - 09:03
RedazioneDF RedazioneDF Nelle Faq sono forniti chiarimenti in ordine agli adempimenti dichiarativi IMU in caso di esenzioni previste in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID 19 e al calcolo dell’imposta dovuta per la prima rata. FAQ 1 Si chiede se i soggetti esonerati dal versamento dell'Imposta Municipale Propria (IMU) nel corso del 2020 in base ai vari decreti connessi all'emergenza Covid-19 siano tenuti alla compilazione della Dichiarazione IMU 2021 per l’anno 2020. Nel caso affermativo si chiede quali siano le modalità di compilazione del modello. RISPOSTA In base all’art. 1, comma 769, della legge n. 160 del 2019, la dichiarazione IMU deve essere presentata ogniqualvolta “si verifichino modificazioni dei dati ed elementi dichiarati cui consegua un diverso ammontare dell'imposta dovuta” e comunque in tutti i casi in cui il Comune non è a conoscenza delle informazioni utili per verificare il corretto adempimento dell’imposta, come nelle ipotesi delle esenzioni previste in

Decreto direttoriale recante la disciplina dell'uso di strumenti informatici e telematici nel processo tributario

Mar, 18/05/2021 - 16:23
RedazioneDF RedazioneDF E’ stato firmato in data odierna il decreto del Direttore Generale delle Finanze, con il quale sono state definite le nuove date per l’utilizzo da parte dei giudici tributari dell’applicativo informatico che consente la redazione in formato digitale e il deposito con modalità telematiche dei provvedimenti giurisdizionali. Il presente provvedimento è in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Decreto direttoriale recante la disciplina dell'uso di strumenti informatici e telematici nel processo tributario Decreto direttoriale del 18 maggio 2021

Entrate tributarie e contributive marzo 2021

Lun, 17/05/2021 - 14:46
RedazioneDF RedazioneDF Le entrate tributarie e contributive nei primi tre mesi dell'anno evidenziano una diminuzione dell' 1,7 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente. Entrate tributarie e contributive marzo 2021 Entrate tributarie e contributive marzo 2021 Le entrate tributarie e contributive nei primi tre mesi dell'anno evidenziano una diminuzione dell' 1,7 per cento rispetto all'analogo periodo...

Entrate tributarie e contributive febbraio 2021

Gio, 15/04/2021 - 14:31
RedazioneDF RedazioneDF Le entrate tributarie e contributive nei primi due mesi dell'anno evidenziano una diminuzione del 5,9 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente. Entrate tributarie e contributive febbraio 2021 Entrate tributarie e contributive febbraio 2021

Risoluzione n. 4/DF del 13 aprile 2021

Mar, 13/04/2021 - 12:40
RedazioneDF RedazioneDF La Risoluzione fornisce alcuni chiarimenti relativamente all’iscrizione nell’albo di cui all’art. 53 del D. Lgs. n.446 del 1997 per i soggetti che svolgono esclusivamente le funzioni e le attività di supporto propedeutiche all'accertamento e alla riscossione delle entrate degli enti locali. Risoluzione n. 4/DF del 13 aprile 2021 Risoluzione n. 4/DF del 13 aprile 2021

Risoluzione n. 3/DF del 13 aprile 2021

Mar, 13/04/2021 - 12:14
RedazioneDF RedazioneDF La Risoluzione fornisce alcuni chiarimenti relativamente alla dichiarazione attestante la permanenza dei requisiti previsti per l’iscrizione nell’albo di cui all’art. 53 del D. Lgs. n.446 del 1997 ai fini della revisione annuale. Risoluzione n. 3/DF del 13 aprile 2021 Risoluzione n. 3/DF del 13 aprile 2021

Accordo tra Italia e Francia trattamento fiscale frontalieri

Gio, 01/04/2021 - 09:06
RedazioneDF RedazioneDF Prorogato fino al 30 giugno 2021 l’Accordo tra le Autorità competenti di Italia e Francia concernente il trattamento fiscale dei frontalieri durante l’emergenza Covid-19 Accordo tra Italia e Francia trattamento fiscale frontalieri Accordo interpretativo tra Italia e Francia

Decreto del Direttore Generale delle finanze 30 marzo 2021 - Individuazione e modalità di invio al Ministero dell’economia e delle finanze dei dati rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta regionale sulle attività produttive – IRAP

Mer, 31/03/2021 - 10:50
RedazioneDF RedazioneDF E' in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il decreto del Direttore Generale delle finanze del 30 marzo 2021 contenente disposizioni in materia di pubblicazione dei dati rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP). Decreto del Direttore Generale delle finanze 30 marzo 2021 - Individuazione e modalità di invio al Ministero dell’economia e delle finanze dei dati rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta regionale sulle attività produttive – IRAP Decreto direttoriale del 30 marzo 2021

Comunicato - Dal 1° aprile 2021 è possibile la registrazione ai regimi Iva Oss e Ioss sul sito dell’Agenzia delle Entrate

Lun, 29/03/2021 - 10:42
RedazioneDF RedazioneDF Dal 1°luglio 2021 entreranno in vigore le modifiche alla Direttiva IVA 2006/112/CE, introdotte con l’obiettivo di semplificare gli obblighi IVA dei soggetti passivi, comprese le interfacce elettroniche, impegnati nel commercio transfrontaliero nei confronti di consumatori finali, che saranno recepite nell’ordinamento nazionale mediante il decreto legislativo a tal fine predisposto, approvato in esame preliminare dal Consiglio dei Ministri il 26 febbraio 2021 e attualmente all’esame delle commissioni parlamentari. In base alle nuove disposizioni, il regime semplificato di identificazione IVA dello sportello unico – cosiddetto regime MOSS (Mini One Stop Shop) – attualmente previsto per le prestazioni di servizi di telecomunicazione, teleradiodiffusione ed elettronici rese a consumatori finali, sarà esteso alle vendite a distanza e alle prestazioni di servizi rese a consumatori finali. In particolare sarà introdotto il regime OSS (One Stop Shop), per le vendite a

Comunicato 8 marzo 2021 - Pagamento TARI-TEFA mediante l’utilizzo della piattaforma pagoPA – D.M. 21 ottobre 2020

Lun, 08/03/2021 - 10:25
RedazioneDF RedazioneDF Il D. M. 21 ottobre 2020 del Ministero dell’economia e delle finanze ha definito le modalità di versamento unificato, per le annualità 2021 e seguenti, della tassa sui rifiuti (TARI), della tariffa corrispettiva e del tributo per l'esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell'ambiente (TEFA) mediante la piattaforma pagoPA, In considerazione di quanto stabilito da tale provvedimento, PagoPA spa ha introdotto una nuova modalità di pagamento “multi-beneficiario” per il versamento automatico delle somme ai rispettivi Enti impositori - Comuni per la TARI e Province/Città Metropolitane per il TEFA (cfr. monografia e Specifiche Attuative Nodo Pagamenti PagoPA). Per l'incasso congiunto delle suddette entrate, quindi, i Comuni, le Città Metropolitane e le Province – tramite i loro Partner tecnologici – e i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), dovranno prevedere un piano di adeguamento delle proprie procedure per l’attuazione delle misure di cui