Dipartimento delle Finanze

Abbonamento a feed Dipartimento delle Finanze Dipartimento delle Finanze
Rss
Aggiornato: 1 ora 37 min fa

Differimento dei termini comunicativi previsti in materia di scambio automatico di informazioni nel settore fiscale

Mer, 05/08/2020 - 11:00
Differimento dei termini comunicativi previsti in materia di scambio automatico di informazioni nel settore fiscale Decreto 22 luglio 2020 E' in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, firmato in data 22 luglio u.s., con cui vengono differiti i termini previsti dall’art. 3 del DM 28 dicembre 2015 e dell’art. 5 del DM 6 agosto 2015 (attuativi della Legge 18 giugno 2015, n. 95), in materia di scambio automatico di informazioni nel settore fiscale.

Note tematiche: analisi economiche fiscali sui provvedimenti di urgenza per far fronte alla crisi Covid-19

Lun, 20/07/2020 - 16:23
Note tematiche: analisi economiche fiscali sui provvedimenti di urgenza per far fronte alla crisi Covid-19 Prime evidenze distributive delle misure adottate dal Governo nei provvedimenti di urgenza per far fronte alla crisi Covid-19. La nota tematica n.1 "Impatto del Covid-19 sulla disuguaglianza dei redditi" quantifica l'impatto del lock down e delle misure compensative sui redditi degli individui e delle famiglie adottate con il decreto "Cura Italia" (DL 18/2020). La nota tematica n. 2 "Analisi distributiva delle misure del DL Rilancio (DL 19 maggio 2020, n.34)" presenta un'analisi distributiva delle principali misure a sostegno delle imprese contenute nel Decreto Rilancio.

Entrate tributarie e contributive maggio 2020

Mer, 15/07/2020 - 14:43
Entrate tributarie e contributive maggio 2020 Entrate tributarie e contributive maggio 2020 Le entrate tributarie e contributive nei primi cinque mesi dell'anno evidenziano nel complesso una diminuzione del 8,4 per cento rispetto all’analogo periodo dell'anno precedente. La notevole flessione è determinata dall'effetto delle misure adottate per fronteggiare l'emergenza sanitaria.

Decreto 1 luglio 2020 - Criteri e modalità relativi al riversamento del tributo per l'esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell'ambiente (TEFA)

Gio, 02/07/2020 - 10:41
Decreto 1 luglio 2020 - Criteri e modalità relativi al riversamento del tributo per l'esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell'ambiente (TEFA) Decreto 1 luglio 2020 E' in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il decreto direttoriale concernente i criteri e le modalità con cui è assicurato il sollecito riversamento del tributo per l'esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell'ambiente (TEFA), anche con riferimento ai pagamenti effettuati tramite bollettino di conto corrente postale, nonché gli ulteriori criteri e modalità di attuazione del versamento del TEFA attraverso il modello F24.

PER IL MOLISE E LA CALABRIA SI APPLICANO LE MAGGIORAZIONI IRAP E IRPEF PER IL PIANO DI RIENTRO DAL DEFICIT SANITARIO

Mer, 01/07/2020 - 11:43
PER IL MOLISE E LA CALABRIA SI APPLICANO LE MAGGIORAZIONI IRAP E IRPEF PER IL PIANO DI RIENTRO DAL DEFICIT SANITARIO Il Tavolo tecnico per la verifica degli adempimenti e il Comitato permanente per la verifica dell’erogazione dei livelli essenziali di assistenza, che hanno il compito di monitorare l’attuazione dei piani di rientro dai deficit sanitari delle Regioni, nelle riunioni del 18 maggio 2020 e del 25 maggio 2020, hanno constatato che nell’esercizio 2019 la Regione Molise e la Regione Calabria non hanno raggiunto gli obiettivi previsti nei rispettivi piani. Pertanto, per l’anno d’imposta 2020, nelle suddette Regioni si sono realizzate le condizioni per l’applicazione automatica delle maggiorazioni dell’aliquota dell’imposta regionale sulle attività produttive - IRAP, nella misura di 0,15 punti percentuali, e dell’addizionale regionale all’IRPEF, nella misura di 0,30 punti percentuali, prevista dall’articolo 2, comma 86, della legge n. 191/2009.

Differito al 30 settembre 2020 il termine di comunicazione all’Agenzia delle entrate delle informazioni sui conti finanziari (DAC2/MCAA/IGA) da parte degli intermediari finanziari

Mar, 30/06/2020 - 13:52
Differito al 30 settembre 2020 il termine di comunicazione all’Agenzia delle entrate delle informazioni sui conti finanziari (DAC2/MCAA/IGA) da parte degli intermediari finanziari È in via di predisposizione il decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze che, a causa dell’emergenza sanitaria connessa alla pandemia COVID-19, dispone il differimento dal 30 giugno 2020 al 30 settembre 2020 del termine per la comunicazione all’Agenzia delle entrate delle informazioni sui conti finanziari per l’anno 2020 (relative al periodo di reporting 2019) da parte delle istituzioni finanziarie italiane. Il differimento riguarda l’obbligo di comunicazione delle informazioni da scambiare con gli altri Stati membri UE (sulla base della direttiva 2014/107/UE, c.d. DAC2), con gli altri Paesi non UE (sulla base del Multilateral Competent Authority Agreement firmato il 29 ottobre 2014), con gli Stati Uniti (nell’ambito dell’accordo intergovernativo ratificato con legge 18 giugno 2015, n.

Accordo tra Svizzera e Italia trattamento fiscale frontalieri

Lun, 22/06/2020 - 10:09
Accordo tra Svizzera e Italia trattamento fiscale frontalieri Accordo interpretativo tra Italia e Svizzera Firmato tra le Autorità competenti l’Accordo interpretativo con la Svizzera sul trattamento fiscale dei frontalieri durante l'emergenza Covid-19

Accordo tra Svizzera e Italia

Lun, 22/06/2020 - 10:09
Accordo tra Svizzera e Italia Accordo interpretativo tra Italia e Svizzera Firmato tra le Autorità competenti l’Accordo interpretativo con la Svizzera sul trattamento fiscale dei frontalieri durante l'emergenza Covid-19

Rapporto Trimestrale sul contenzioso tributario Gennaio - Marzo

Ven, 19/06/2020 - 14:37
Rapporto Trimestrale sul contenzioso tributario Gennaio - Marzo Appendici statistiche Rapporto trimestrale Prosegue il calo del contenzioso tributario: le nuove controversie registrano una diminuzione del 4% e le pendenze si riducono del 6%. Comunicato stampa

Risoluzione n. 6/DF del 15 giugno 2020

Mar, 16/06/2020 - 10:20
La Risoluzione precisa che gli enti locali e i soggetti affidatari della gestione delle loro entrate sono legittimati, a norma dell’art. 67 del D. L. n. 18 del 2020, a procedere alla notifica degli atti di accertamento esecutivo - che racchiudono in sé l’atto di accertamento e quello esecutivo - anche durante il periodo di sospensione, previsto dall’art. 68, che termina il 31 agosto 2020, dal momento che quest’ultimo riguarda esclusivamente la fase esecutiva Risoluzione n. 6/DF del 15 giugno 2020

Risoluzione n. 6/DF del 15 giugno 2020 - Sospensione dei termini relativi all’attività degli uffici degli enti impositori - Accertamento esecutivo

Mar, 16/06/2020 - 10:06
Risoluzione n. 6/DF del 15 giugno 2020 - Sospensione dei termini relativi all’attività degli uffici degli enti impositori - Accertamento esecutivo Risoluzione n. 6/DF La Risoluzione precisa che gli enti locali e i soggetti affidatari della gestione delle loro entrate sono legittimati, a norma dell’art. 67 del D. L. n. 18 del 2020, a procedere alla notifica degli atti di accertamento esecutivo - che racchiudono in sé l’atto di accertamento e quello esecutivo - anche durante il periodo di sospensione, previsto dall’art. 68, che termina il 31 agosto 2020, dal momento che quest’ultimo riguarda esclusivamente la fase esecutiva.

Pubblicizzazione del D.M. 22 aprile 2020 presso i soggetti unionali operanti nel settore dei prodotti lubrificanti

Mar, 16/06/2020 - 09:24
Pubblicizzazione del D.M. 22 aprile 2020 presso i soggetti unionali operanti nel settore dei prodotti lubrificanti Comunicato E' stato pubblicato sul sito MEF il comunicato rivolto alla pubblicizzazione presso i soggetti unionali operanti nel settore dei prodotti lubrificanti, dell'emanazione del D.M. 22 aprile 2020, pubblicato nella G.U. 9 maggio 2020, n. 118 recante "Tracciabilità degli oli lubrificanti di cui all'articolo 7-bis del decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504 (Testo unico accise)". Ciò al fine di far conoscere agli operatori degli altri Stati membri UE le nuove disposizioni tenuto conto che gli organi preposti ai controlli su strada possono procedere, nei casi di inosservanza delle stesse, anche alla confisca del mezzo di trasporto.

Entrate tributarie e contributive aprile 2020

Lun, 15/06/2020 - 14:10
Entrate tributarie e contributive aprile 2020 Entrate tributarie e contributive aprile 2020 Le entrate tributarie e contributive nei primi quattro mesi dell'anno evidenziano nel complesso una diminuzione del 2,6 per cento rispetto all’analogo periodo dell'anno precedente. La flessione è dovuta alle misure adottate per fronteggiare l'emergenza sanitaria.

Relazione annuale sul Contenzioso Tributario - anno 2019

Ven, 12/06/2020 - 14:46
Relazione annuale sul Contenzioso Tributario - anno 2019 Appendici statistiche Relazione monitoraggio contenzioso 2019 Nel 2019 continua la riduzione delle liti tributarie pendenti (-10,5 %). Le controversie presentate dimininuiscono del 10,2% e il loro valore subisce una contrazione del 5,5%.

Decreto 10 giugno 2020 - Aggiornamento coefficienti IMU e IMPi 2020 per i fabbricati a valore contabile

Gio, 11/06/2020 - 08:19
Decreto 10 giugno 2020 - Aggiornamento coefficienti IMU e IMPi 2020 per i fabbricati a valore contabile Decreto 10 giugno 2020 Con il decreto del Direttore Generale delle Finanze sono aggiornati i coefficienti indicati nell'art.1, comma 746 della legge n. 160 del 2019 ai fini dell'applicazione dell'imposta municipale propria e dell'imposta immobiliare sulle piattaforme marine dovute per l'anno 2020, per la determinazione del valore dei fabbricati a valore contabile

Risoluzione n. 5/DF dell’8 giugno 2020 - Differimento termini di versamento dei tributi locali

Lun, 08/06/2020 - 14:13
Risoluzione n. 5/DF dell’8 giugno 2020 - Differimento termini di versamento dei tributi locali Risoluzione n. 5/DF La Risoluzione fornisce alcuni chiarimenti sulla possibilità per i comuni di differire autonomamente i termini di versamento dei tributi locali di propria competenza e le modalità con cui può essere esercitata tale facoltà. In particolare, viene precisato che è possibile il ricorso alla delibera di Giunta, sicuramente giustificato dalla situazione emergenziale in atto, con la precisazione però che tale provvedimento dovrà essere successivamente oggetto di espressa ratifica da parte del Consiglio Comunale. Viene altresì evidenziato che la quota IMU riservata allo Stato è sottratta alla disponibilità dei Comuni.

Collana di lavori e di ricerca del Dipartimento – nuovo numero WP

Gio, 21/05/2020 - 14:55
Collana di lavori e di ricerca del Dipartimento – nuovo numero WP Un modello statistico per il monitoraggio delle entrate tributarie (MoME) di Enrico D’ELIA, Francesca FAEDDA, Giacomo GIANNONE Abstract Le entrate tributarie mensili lorde di competenza, accertate nel bilancio dello Stato, derivanti da IVA, accise sui prodotti petroliferi e ritenute Irpef (che rappresentano circa il 70% del totale delle entrate tributarie lorde) sono state proiettate utilizzando dei modelli bridge e alcuni indicatori statistici particolarmente tempestivi, come l’indice del fatturato, dell’occupazione, delle retribuzioni contrattuali e delle importazioni. I risultati mostrano che, anche utilizzando modelli piuttosto semplici, è possibile ottenere proiezioni statistiche abbastanza accurate, utilizzabili sia per fini previsivi sia, più propriamente, per il monitoraggio delle entrate e l’individuazione precoce di eventuali scostamenti significativi rispetto alle rispettive previsioni annuali.

Entrate tributarie e contributive marzo 2020

Ven, 15/05/2020 - 14:47
Entrate tributarie e contributive marzo 2020 Entrate tributarie e contributive marzo 2020 Le entrate tributarie e contributive nei primi tre mesi dell'anno evidenziano nel complesso un aumento del 3,6 per cento rispetto all’analogo periodo dell'anno precedente.

D.M. 22 aprile 2020 - Introduzione di un sistema di tracciabilità per la circolazione nel territorio nazionale degli oli lubrificanti e di altri specifici prodotti

Gio, 30/04/2020 - 19:20
D.M. 22 aprile 2020 - Introduzione di un sistema di tracciabilità per la circolazione nel territorio nazionale degli oli lubrificanti e di altri specifici prodotti D.M. 22 aprile 2020 E’ in corso di pubblicazione nella G. U. della Repubblica italiana il Decreto 22 aprile 2020 “Introduzione di un sistema di tracciabilità per la circolazione nel territorio nazionale degli oli lubrificanti e di altri specifici prodotti di cui all’articolo 7-bis del decreto legislativo 26 ottobre 1995 n. 504 ”. Il decreto stabilisce le modalità di attuazione dell’articolo 7-bis del decreto legislativo n. 504/1995 che, al fine di contrastare l’uso fraudolento in carburazione di taluni prodotti di provenienza unionale, classificabili come oli lubrificanti, dispone che la circolazione di tali prodotti nel territorio nazionale, nella fase antecedente alla loro immissione in consumo, avvenga previa emissione di un “Codice amministrativo di riscontro” da parte del sistema informatizzato dell’Agenzia dogane e

RISOLUZIONE N.3/DF - Modalità di rateazione delle somme dovute da parte degli enti locali

Lun, 20/04/2020 - 09:35
RISOLUZIONE N.3/DF - Modalità di rateazione delle somme dovute da parte degli enti locali Risoluzione n.3/Df del 17 aprile 2020 La Risoluzione fornisce alcuni chiarimenti sulle modalità di rateazione, da parte degli enti locali, delle somme dovute a seguito della notifica di atti di accertamento esecutivo di cui all’art. 1, comma 792 della legge 7 dicembre 2019, n. 160.